Get Social With Us
Categorie prodotto
Ultime dal blog
premiazione forum toscana

FORUM TOSCANA 2015: premiato il Consorzio M126 Volterra per innovazione, spirito d’iniziativa e qualità

Lo scorso 6 novembre presso il Comune di Cecina (Livorno) si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della VII edizione del Forum Toscana 2015, quest’anno dedicata al tema “Politismòs, cultura e civiltà”.

 

Il Forum della Toscana da anni si è affermato come uno dei più importanti e significativi eventi della nostra regione, prendendo in esame ogni anno temi economici, sociali, culturali che rivelano e mettono in luce i vari aspetti della Toscana nell’ambito nazionale e internazionale. Un momento d’incontro, un’occasione per dibattiti, confronti, condivisioni al fine di evidenziare alcuni protagonisti della qualità e creatività toscana.

 

La VII edizione del Forum si svolgerà nei giorni 13-14-15 novembre. L’esordio è previsto per venerdì 13 novembre presso la Camera di Commercio di Livorno in cui la dott.ssa Vania Partilora presenterà il nuovo libro dal titolo “Ricordando il futuro”, raccolta di conversazioni intrattenute dall’autrice con personalità del mondo della politica, della finanza, della religione e dell’imprenditoria.

 

Nella giornata di sabato 14 il Forum Toscana si sposterà presso il “Comune Vecchio” in Piazza Guerrazzi a Cecina ove verrà trattato il tema della “Contraffazione e Italian Sounding: reagire per vincere” in cui verranno approfondite le tematiche del made in Italy già affrontate nella scorsa stagione quale chiave per superare la crisi economica e rilanciare il nostro Paese.

 

Nel corso della giornata verranno conferiti gli annuali premi Forum Toscana e, tra i premiati, quest’anno figureranno il Consorzio M126, destinatario del premio per l’innovazione, lo spirito d’iniziativa e la qualità, il team Kanesis ed il Col. Orazio Anania.

 

Ciò a dimostrazione dell’importante sviluppo e del crescente interesse per il mondo della canapa visti i premi conferiti agli innovativi progetti promossi dal Consorzio M126 e dal team Kanesis.

 

Nella stessa giornata alle ore 21 verranno celebrati i 750 anni di Dante Alighieri con uno spettacolo dal titolo “Dante, il conservatore, Guido il ribelle, Beatrice la visione” diretto dal regista e drammaturgo Carlo Rosselli.

 

A chiudere l’evento, nella giornata di domenica 15 novembre, vi sarà, sempre presso il “Comune Vecchio” di Cecina, la data di apertura della Festa della Toscana, quest’anno dedicata alla memoria del Gran Duca di Toscana Pietro Leopoldo, grande mecenate ed innovatore.

 

E proprio sulla orme di Pietro Leopoldo sono previsti gli interventi dei vincitori del premio Forum Toscana per l’innovazione Consorzio M126 e Kanesis, nelle persone, rispettivamente dell’Avv. Giacomo Bulleri, Presidente del consorzio e Giovanni Milazzo, CEO di Kanesis.

 

In tale occasione il Consorzio presenterà il proprio avveneristico progetto per la realizzazione di un polo industriale vegetale in Toscana che prevede, tra l’altro, anche la partecipazione al PIF 2016 sulla canapa, mentre Giovanni Milazzo aggiornerà i presenti sullo stato dell’arte della hempbioplastic a seguito del tour in Italia ed Europa che ha visto recentemente protagonista la start-up catanese e della imminente campagna di crowfounding. Ciò a testimonianza della sinergia tra queste dinamiche realtà accumunate da una comune visione del futuro.

 

Tra i partners dell’evento figureranno, come lo scorso anno, oltre al Consorzio M126, anche le aziende consorziate Terre de’ Pepi ed Agricola Delogu, oltre al Team Kanesis, Artimbanco ed all’Istituto Alberghiero Matteotti.

 

Consorzio M126, Terre de’ Pepi ed Agricola Delogu saranno presenti nelle giornate di sabato e domenica anche con un proprio stand dove potranno essere degustati ed acquistati prodotti a base di canapa a marchio M126, tra cui l’ultima nata “Hempathy” birra di canapa ottenuta dalle infiorescenze in prebollitura, oltre a prodotti vinicoli ed olio delle aziende consorziate.

 

Anche quest’anno il Forum Toscana presenterà dibattiti ed occasioni di incontro e confronto con la presenza relatori di primissimo piano del mondo politico, imprenditoriale ed istituzionale; il tutto, come di consueto, reso possibile dall’impegno, dalla professionalità, dalla cultura e dal buon gusto degli organizzatori dell’evento dott.ssa Vania Partilora e Gianni Cartei, segretario del Forum.

No Comments

Post a Comment